Skip to content

Viaggio nel Far West milanese

4 novembre 2008

Ho vissuto per sette anni a Roma e pensavo che il trasporto pubblico capitolino fosse infernale. In pochi si azzardano a prendere i mezzi sotto il Campidoglio. A parte gli immigrati.

A Milano è un po diverso. Il trasporto costa il doppio e su alcune tratte si viaggia in modo decente. Su altre peggio di Roma e di molti altri paesi che io ho visto.

Il degrado diventa un rischio per i convogli

Il degrado diventa un rischio per i convogli

Comunque, non finisce di stupirmi la ferrovia Milano – Piacenza. Ogni giorno una sorpresa, e la maggior parte delle volte non piacevole. Treni con un preciso ritardo, fatiscenti (in modo che alcune persone si portano dietro un asciugamano da mettere sulle sedie) e stazioni che ti portano con il pensiero alle ferrovie statunitensi del Far West.

Lo “spettacolo” in assoluto e la stazione di San Giuliano Milanese, dove l’annuncio “non oltrepassare la linea gialla” fa ridere. La linea gialla non può essere tracciata dove mancano… le piattaforme dei binari. Si, nel 2008, cinque chilometri fuori della città del Expo 2015, si scende dal treno nella boscaia. I venti metri di piattaforme previsti intorno all’edificio della stazione non possono coprire tutta la lunghezza dei convogli. Appena bastano per le prime due (o le ultime due, dipende dal senso di marcia) carrozze.

E se come tutto non fosse sufficiente, i pochi metri di piattaforme hanno cominciato a sgretolarsi, rischiando di finire sotto le rotaie dei treni. E questo non è un eufemismo.Obliteratrice? Che cos’è? Aaa, dice di quella cosetta gialla con la lucina rossa sempre accesa? Boh, non l’ho vista mai funzionare.Non oltrepassare la linea gialla!

Non oltrepassare la linea gialla!

Non oltrepassare la linea gialla!

“Obliteratrice? Che cos’è? Aaa, dice di quella cosetta gialla con la lucina rossa sempre accesa? Boh, non l’ho vista mai funzionare.Obliteratrice? Che cos’è? Aaa, dice di quella cosetta gialla con la lucina rossa sempre accesa? Boh, non l’ho mai vista funzionare”.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: