Skip to content

La mia parte umana / 1

21 gennaio 2009

Tra le mie umane debolezze c’è la birra. Stando al mio “beer counter” di Facebook ne avrò provate un centinaio e la lista non è completa. S’intende che non cerco la quantità altrimenti installavo un “liter counter”. Cercando tra quelle della mia gioventù ho trovato sul sito di un collezionista l’etichetta sotto. Si tratta di una birra che si produceva in Romania a Reghin (Transilvania) negli ultimissimi degli anni ’80 ed era destinata esclusivamente al mercato italiano. Guardando l’etichetta (graficamente goffa) mi viene a chiedere se era una birra scarsa oppure era una tra le altre?

Annunci
One Comment leave one →
  1. MAURIZIO permalink
    22 gennaio 2009 11:30

    ..Chissà..forse l’ho assaggiata ad un famoso Bier fest (un simil – Oktober fest) messo su negli anni 80 a expo-Torino dedicato a tutte le birre prodotte nel mondo dove riuscii in un impresa che fatta ora, over 40 , mi costerebbe sicuramente il ricovero in ospedale …

    Non saltai neanche uno stand. Le assaggiai tutte, nazione per nazione, con il risultato che a notte fonda, gli amici (i meno rovinati…) mi riportarono a casa in condizioni pietose. Insomma..ne venne fuori uno scenario da bettola portuale degna delle migliori cazzate fatte con totale incoscienza di gioventù.

    Una buona birra è sempre una buona birra, ma prediligo bere maggiormente un buon vino doc.

    Interessante la produzione di questa birra e quella marca….non mi è nuova…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: